Notizie dalla Conferenza Permanente dei Presidenti di CLM in Medicina e Chirurgian.65, 2015, pp.2959-2968

Print Friendly, PDF & Email

I giorni 7 e 8 novembre 2014 si è tenuta la 116esima riunione della CPPCCLMMC ospitata dal Consiglio di Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia della sede di Sassari, nella città di Alghero.

All’apertura dei lavori hanno portato il saluto il Magnifico Rettore dell’Università di Sassari, Massimo Carpinelli e il Presidente del Consiglio regionale della Sardegna, on. Gianfranco Ganau.

Relativamente alle comunicazioni, il Presidente Lenzi ha quindi introdotto i lavori soffermandosi sulle problematiche più scottanti che si sono manifestate nel tempo trascorso dall’ultima riunione della Conferenza. Nello specifico è stato sollevata la criticità dell’accesso a Medicina che ha visto quest’anno l’immissione, al momento, di circa cinquemila aspiranti (pari al 40-50 per cento in più di quanto programmato) tramite il ricorso amministrativo. Il Presidente ha ricordato come da tempo la Conferenza abbia messi in guardia gli organi competenti circa le possibili criticità del test di accesso così come effettuato e ha proposto la stesura di una mozione nella quale fosse dichiariato lo stato di agitazione permanente fino all’autosospensione/dimissione dei Presidenti di Corso di Laurea in caso di manifesta mancata volontà di affrontare la problematica in modo congruo e partecipato. La mozione, stilata seduta stante e approvata all’unanimità, è riportata sul sito della Conferenza. La seconda rilevante problematica sulla quale il Presidente ha riferito è stata quella relativa al riordino delle scuole di specializzazione di area medica circa la quale ha informato i Presidenti sullo stato dell’arte e la tempistica dei lavori in essere. Infine il Presidente ha formulato sinceri auguri per un buon lavoro al nuovo Magnifico Rettore della Sapienza Università di Roma, già membro autorevole di questa Conferenza, Eugenio Gaudio. La Conferenza si è associata con un lungo applauso.

Nel dare la parola a Fabrizio Consorti, il Presidente ha annunciato alcune piccole modifiche degli interventi previsti nei due giorni per motivi sia logistici, sia di disponibilità degli oratori.

Il Presidente della SIPEM Consorti ha quindi riferito sul Congresso AMEE del settembre u.s. a Milano rilevando come l’Italia abbia partecipato con circa venti contributi, un workshop e il simposio sul progress-test. Uno dei contributi in forma di Poster è stato oggetto di un premio come miglior Poster elettronico ed è stato vinto dalla Prof.ssa Maria Grazia Strepparava che da tempo partecipa e collabora ai lavori della Conferenza. Concludendo, il Presidente della SIPEM ha condiviso la necessità espressa nella lettura di apertura del Congresso, di porre particolare attenzione per lo sviluppo dell’azione pedagogica sui concetti di missione, qualità della cultura e dell’incentivazione dell’impegno didattico.

È stato quindi a questo punto anticipato l’intervento di Stefania Basili circa l’organizzazione del prossimo progress test per il quale è stato illustrato lo stato del’arte e in particolare è stato ricordato come fosse iniziato l’invio del materiale necessario ai referenti di sede. È stato infine riportato il saluto di Alfred Tenore a cui la Conferenza tutta ha rinnovato il ringraziamento per il costante impegno nell’organizzazione del progress test.

Dopo la pausa pranzo e il trasferimento presso la sede prevista per i lavori del pomeriggio, si è tenuto l’atelier dal titolo “Verso una laurea professionalizzante: certificazione delle competenze professionali”.

Il dettaglio dei lavori è riportato nelle pagine 2931-2941 di questo numero.

A questo punto è stato anticipato l’intervento dell’Assessore alla Sanità della Regione Sardegna, Luigi Arru su “L’errore in medicina” che è stato estremamente stimolante per il dibattito che si è sviluppato anche in relazione ai lavori dell’atelier appena concluso, essendo evidente come la prevenzione e la riduzione della probabilità dell’errore medico risieda principalmente proprio nello sviluppo delle competenze professionali necessarie a “saper usare” gli strumenti culturali e le abilità manuali acquisite nei diversi contesti e, in particolare, come la competenza del saper lavorare in équipe diventi indispensabile per l’applicazione di metodologie di controllo e vigilanza reciproche, anche standardizzate.

La giornata si è conclusa con il consueto evento conviviale della cena sociale al livello, anch’essa, dell’alta qualità dell’organizzazione espressa dalla sede ospite.

Il giorno successivo si è aperto con il dibattito coordinato dal Presidente Andrea Lenzi e da Giuseppe Familiari sull’accesso ai CLM in Medicina e Chirurgia che, arricchito dalle presentazioni sui dati delle simulazioni, coordinate da Giuseppe Familiari e pubblicate su questa rivista, è risultato quanto mai attuale e pertinente in relazione a quanto già discusso e oggetto di mozione approvata nel primo giorno dei lavori.

Carlo Della Rocca ha quindi relazionato sullo stato dell’arte del I esercizio del II ciclo del progetto Site Visit che si sta ormai avviando a conclusione.

Riccardo Zucchi ha relazionato sulla “Attuazione della Direttiva Europea 2013/55/UE” proponendo soluzioni che sono state condivise e che, sviluppate a livello della Presidenza, saranno poi inviate come memo per gli atti necessari ad ogni sede.

Dopo la relazione dell’Editor della rivista della Conferenza Medicina e Chirurgia, Giovanni Danieli, che coglie l’occasione per ringraziare tutti per la collaborazione, il Presidente informa che dopo la riunione di inizio d’anno, prevista a Roma per Febbraio 2015, la sede di Ferrara si è offerta per ospitare la II riunione del 2015.

In conclusione il Presidente ringrazia ancora la sede ospitante, nella persona di Antonello Ganau, per la squisita ospitalità e la Conferenza tutta si associa.

Schermata 2015-04-27 alle 15.06.45

Carlo Della Rocca

per il Segretario Amos Casti

 

Conferenza Permanente dei Presidenti di Consiglio dei CLM in Medicina e Chirurgia Consiglio Direttivo

Presidente: Prof. Andrea Lenzi
Presidente Onorario: Prof. Luigi Frati
Past-Presidente: Prof. Giovanni Danieli
Vice-Presidente Vicario: Prof. Stefania Basili
Vice-Presidente: Prof. Rosa Valanzano
Segretario: Prof. Amos Casti

Senza titolo-2

Comments are closed.